Parigi a marzo

Una guida per visitare Parigi a marzo 2022

Parigi, la capitale più romantica del mondo, è la città più visitata del pianeta. La metropoli francese, che attira più di 20 milioni di turisti ogni anno, ospita alcune delle strutture più celebri, come la Torre Eiffel, musei come il Louvre, vivaci boulevard e capolavori culturali. Indipendentemente dal mese dell'anno in cui intendi visitare la Ville Lumière, Parigi ti garantirà un viaggio fantastico. Se ci andrai a marzo, costruirai dei bellissimi ricordi. Continua a leggere per avere maggiori informazioni su cosa aspettarti da un viaggio a Parigi nel mese di marzo.

Marzo è un buon mese per visitare Parigi?

In qualsiasi modo si definisca l'inizio della stagione primaverile, una cosa è certa: la stagione estiva è in arrivo, Parigi si illumina e le giornate iniziano ad allungarsi. Marzo è l'ultimo mese in cui potrai evitare le lunghe code alle famose attrazioni prima che inizi l'alta stagione.

Parigi a marzo

Perché visitare Parigi nel mese di marzo

  • La sensazione di tepore nell'aria è uno dei motivi principali per cui visitare Parigi a marzo.
  • A marzo ci sono ancora pochi turisti, è uno degli ultimi mesi in cui si può godere di una Parigi relativamente vuota prima dell'inizio dell'alta stagione.
  • A marzo a Parigi, con l'arrivo del bel tempo, si tengono numerosi concerti ed eventi.
  • Poiché l'alta stagione non è ancora arrivata a Parigi, gli hotel e i voli sono disponibili a prezzi scontati nei primi giorni di marzo.
  • Passeggiare per la Città delle Luci è molto più piacevole a marzo, al termine della stagione invernale.
Parigi a marzo

A cosa prestare attenzione

  • Rimanere fuori fino a tarda notte a Parigi a marzo può essere una scelta scomoda perché tende a fare freddo.
  • Fare la valigia per visitare Parigi a marzo è un'impresa ardua, poiché è necessario portare con sé sia abiti leggeri che indumenti pesanti per affrontare la capricciosità del tempo.
  • A marzo a Parigi ci saranno altri turisti che vorranno approfittare della bassa stagione turistica, per cui la tua esperienza di viaggio potrebbe risultare meno piacevole del previsto.
  • A marzo diversi siti turistici possono essere chiusi o aperti per un numero limitato di ore a seconda delle condizioni meteorologiche, per cui potresti avere difficoltà a completare le tue visite.

Condizioni meteo a Parigi nel mese di marzo

Parigi a marzo

Maggiori informazioni sul meteo a Parigi a marzo

A marzo le giornate iniziano ad allungarsi. Anche le giornate nuvolose sono meno numerose in questo mese, il che porta a un minor numero di giorni di pioggia.

Quanto fa caldo a Parigi a marzo?

A marzo a Parigi inizia a fare più caldo. La primavera si avvicina man mano che il mese avanza, con temperature medie massime di circa 15°C e temperature medie minime di circa 8°C.

A Parigi piove a marzo?

La probabilità di pioggia a Parigi è alta per circa 9 giorni nel mese di marzo. Poiché la nuvolosità è notevolmente ridotta, il cielo sarà sereno per più di 20 giorni in questo mese. La possibilità che nevichi è estremamente bassa.

Parigi è ventosa a marzo?

A Parigi, per tutto il mese di marzo, c'è una corrente di vento moderata e costante, con una velocità massima di circa 19,3 km/h.

Le cose migliori da fare a Parigi nel mese di marzo

Parigi a marzo
Parigi a marzo
Parigi a marzo
Parigi a marzo
Parigi a marzo
Paris in March- Versailles Palace
Parigi a marzo
Parigi a marzo
Parigi a marzo
Parigi a marzo
Parigi a marzo

11. Museo delle cere Grévin

Museo

Il famoso Museo delle cere Grévin è un luogo divertente da visitare in una giornata di pioggia a Parigi. Il tempo trascorso a visitare questo museo, pieno di statue di cera che variano da personaggi comici e stravaganti a personaggi storici, sarà ben speso e risulterà in una miriade di simpatiche fotografie da conservare in ricordo della tua vacanza a Parigi.

Orari di marzo: dal lunedì al venerdì dalle 10:30 alle 17:00. Nei fine settimana dalle 09:30 alle 18:00.

Parigi a marzo

Le migliori esperienze e cose da fare a Parigi a marzo

Festival a Parigi nel mese di marzo

Parigi a marzo

Holi Festival

Luogo: Jardin d’Acclimatation

Data: metà marzo

A marzo, l'Holi - un noto festival indiano - si tiene nella parte occidentale di Parigi. Con grande entusiasmo e una varietà di eventi, l'Holi Festival di Parigi commemora la fine dell'inverno e l'inizio della primavera. L'evento più atteso si svolge nel pomeriggio, quando le persone si sporcano con polveri colorate. Per farlo, ci si spara a vicenda anche con pistole ad acqua e ci si lanciano gavettoni: il divertimento è assicurato. Seguono danze tradizionali, deliziosi piatti indiani e intrattenimento in stile Bollywood.

Parigi a marzo

Giorno di San Patrizio

Luogo: in tutta Parigi

Data: 17 marzo

Il giorno di San Patrizio a Parigi è un'esperienza piacevole e indimenticabile grazie alla vivace comunità irlandese. È possibile assistere a spettacoli di musica folk tradizionale irlandese o bere una buona pinta di Guinness in uno dei più grandi pub della città. È tipico vedere persone che ballano sui tavoli verso la fine della serata, anche se non è una pratica obbligatoria.

Eventi a Parigi nel mese di marzo

Parigi a marzo
Parigi a marzo
Parigi a marzo

Da sapere prima di visitare Parigi a marzo

Informazioni di viaggio essenziali
Cosa indossare
Cosa mettere in valigia
Trasporti
Soggiornare a Parigi
Cibo
Parigi a marzo
Parigi a marzo

Cosa indossare a Parigi nel mese di marzo

  • Per le poche giornate di pioggia e neve, un resistente cappotto impermeabile andrà bene.
  • Per una passeggiata serale, sono utili scarpe comode, una giacca pesante o una giacca a vento.
  • A marzo ci sono giornate più calde di altre, quindi è necessario indossare abiti traspiranti specialmente se non c'è vento. Indossa una giacca leggera se il tempo cambia, come spesso accade in questo mese.
Parigi a marzo

Cosa mettere in valigia per visitare Parigi a marzo

  • Porta con te un ombrello, poiché potrebbe piovere o nevicare.
  • Poiché il sole potrebbe essere molto luminoso, si consigliano anche gli occhiali da sole.
  • Scarpe comode per muoversi a piedi e visitare i monumenti.
  • A Parigi, andrà bene una spina di tipo E o di tipo C.
  • Porta con te uno zaino con tasche a sufficienza per trasportare tutto ciò di cui hai bisogno durante il giorno.
  • Per un viaggio a fine marzo sono necessari sia abiti pesanti che vestiti traspiranti.
Parigi a marzo

Come muoversi a Parigi nel mese di marzo

  • In treno: il servizio ferroviario suburbano su sistema di transito rapido è disponibile in tutte e 6 le zone dell'area di Parigi. Questi treni, noti come RER, si intersecano anche con le linee della metropolitana per fornire una rete di viaggio completa a tutti coloro che visitano Parigi.
  • In metropolitana: la metropolitana è un mezzo di trasporto estremamente efficiente in grado di portarti ovunque tu abbia bisogno all'interno dei confini della città di Parigi, e occasionalmente anche un po' oltre.
  • In autobus: gli autobus a Parigi sono meno affidabili, ma forniscono comunque un buon servizio e sono diffusi in tutta la città. Di notte è possibile usufruire del servizio di autobus Noctilien.
  • A piedi: se fa bel tempo, si può anche esplorare la città camminando.
Parigi a marzo

Dove dormire a Parigi nel mese di marzo

Data la popolarità di Parigi tra i turisti di tutto il mondo, soggiornare in città può essere costoso. Tuttavia, se hai intenzione di andare a Parigi nel mese di marzo, potrai trovare ottime offerte per il tuo soggiorno. Ecco alcune proposte di pernottamento per le quali puoi optare in base al tuo budget:

Hotel economici: Hotel Montparnasse Alésia, Hôtel Home Moderne Paris, Hôtel de Venise Paris 12

Hotel di fascia media: Louison Hotel, Hôtel Left Bank Saint Germain des Prés, Les Jardins d'Eiffel

Hotel di lusso: Hôtel de Crillon, A Rosewood Hotel, Four Seasons Hotel George V, Paris, Bvlgari Hôtel Paris

Parigi a marzo

Cosa mangiare a Parigi nel mese di marzo

Parigi è un punto di incontro e fusione di culture diverse e per questo ha una scena gastronomica estremamente cosmopolita. Oltre alle specialità locali come le crêpes, a Parigi, dunque, si possono gustare piatti provenienti da tutto il mondo.

Hachis Parmentier: questo piatto prende il nome da Antoine Parmentier, un dietologo francese che ha promosso la patata come risorsa alimentare.

Chocolat à l’ancienne: in un pomeriggio freddo, una tazza di cioccolata calda è semplicemente divina, e noi sappiamo dove trovarla.

I migliori consigli per visitare Parigi a marzo

  • Marzo è l'ultimo mese in cui potrai approfittare di offerte e sconti per voli e hotel prima dell'arrivo dell'alta stagione.
  • Se ti capita di essere in città quando viene rivelato il vincitore del concorso per la migliore baguette, fai un salto alla panetteria vincitrice per assaggiare la baguette più croccante, gustosa e buona dell'anno.
  • Prenota online i biglietti per le attrazioni, perché in questo periodo dell'anno i botteghini iniziano a esaurire i biglietti il giorno stesso della visita.
  • Il clima a Parigi a marzo è imprevedibile, quindi informati il più possibile sul tempo e metti in valigia sia abiti leggeri che pesanti.
  • A marzo inizia ufficialmente la stagione dei ciliegi in fiore a Parigi, quindi porta con te la macchina fotografica e preparati a scattare delle bellissime foto.
  • Partecipa a Le Mondial du Tatouage, il Festival del Tatuaggio, uno dei più recenti eventi che si svolgono abitualmente a Parigi nel mese di marzo.

La risposta a tutte le tue domande su come visitare Parigi a marzo

Marzo è un buon mese per visitare Parigi?

Sì, marzo è un buon mese per visitare Parigi.

Quali sono le cose migliori da fare a Parigi a marzo?

Tra le cose migliori da fare a Parigi a marzo vi sono una sosta in un caffè lungo la strada per sorseggiare una bevanda calda, una visita al centro Pompidou per goderti una vista a 360° della città e un tour notturno delle Catacombe di Parigi.

A Parigi fa freddo a marzo?

Sì, a Parigi fa freddo a marzo. La temperatura può scendere fino a 5°C durante la notte.

Quanto fa caldo a Parigi a marzo?

A Parigi non fa per niente caldo a marzo. La temperatura raggiunge massimo 14°C.

Si può fare una nuotata a Parigi a marzo?

Sì, ma solo nelle piscine riscaldate.

Parigi a marzo è soleggiata?

A marzo ci sono più di 20 giornate di sole a Parigi.

Cosa indossare a Parigi nel mese di marzo?

Per i pochi giorni di pioggia e neve, un cappotto pesante e impermeabile dovrebbe essere sufficiente. Per le passeggiate serali saranno utili un paio di scarpe comode, una giacca pesante o una giacca a vento. A marzo ci sono giornate calde, quindi è necessario indossare abiti traspiranti specialmente quando non c'è vento. Indossa una giacca leggera quando il tempo cambia, come spesso accade in questo mese.

Parigi a marzo è piovosa?

Sì, Parigi a marzo può essere un po' piovosa.

Visitare Parigi è costoso?

Sì, Parigi è relativamente cara.

Quanto è sicura Parigi?

Sono noti casi di borseggio e altre forme di criminalità di strada, ma per il resto Parigi è abbastanza sicura.

Cosa posso vedere a Parigi nel mese di marzo?

A marzo è possibile visitare la Torre Eiffel, la Reggia di Versailles, il Pantheon e molti altri monumenti parigini.

Quali sono i principali eventi in programma a Parigi nel mese di marzo?

Tra i principali eventi di marzo a Parigi vi sono il Giorno di San Patrizio, il Salone del Libro e il Cinéma du Réel: Festival Internazionale del Film Documentario.

Qual è la temperatura media a Parigi nel mese di marzo?

La temperatura media a Parigi nel mese di marzo è compresa tra gli 8°C e i 15°C.

Quali sono le cose migliori da fare con i bambini a Parigi nel mese di marzo?

I bambini ameranno visitare il Museo delle cere Grévin, trascorrere una giornata all'insegna del divertimento al Parc Astérix o a Disneyland Paris.

Quali sono i principali festival nel mese di marzo a Parigi?

Tra le feste di marzo a Parigi vi sono il Giorno di San Patrizio, l'Holi Festival e Pasqua.

Ci sono altri eventi in programma a Parigi nel mese di marzo?

A marzo a Parigi vi sono anche il Banlieues Bleues Jazz Festival e il concorso per la migliore baguette della città.