piramide Louvre

Scopri l'iconica Piramide del Louvre

Fondato il 10 agosto 1793, il Museo del Louvre aprì con collezione di 537 dipinti, con la maggior parte delle opere che erano proprietà reali o confiscate dalla chiesa. Dopo essere stato chiuso per lavori di ristrutturazione dal 1796 al 1901, il museo riaprì con una collezione molto più grande sotto il regno di Napoleone, che si espanse ulteriormente durante i regni di Luigi XVIII e Carlo X. A quel punto, il museo aveva ottenuto circa 20.000 opere d'arte e questo numero continuò a crescere nei decenni a venire.

Fino alla fine degli anni '80, quando la piramide è stata aperta, il Louvre aveva diverse entrate al livello della strada. Dal 1993, lo spazio sotterraneo sotto la Piramide è stato l'ingresso principale del museo.Tuttavia, la storia della Piramide non è stata tutta rose e fiori: diversi elementi di design e anche la scelta dell'architetto è stata fonte di controversie per i parigini. Nonostante le controversie che la circondano, la Piramide del Louvre è diventata una struttura iconica, un simbolo del museo stesso.

Chi ha costruito la Piramide? Louvre Piramide

Francois Mitterrand, allora presidente della Francia, scelse l'architetto cino-americano I. M. Pei come architetto della Piramide del Louvre nel 1983.

Nicolet Chartrand Knoll Ltd. di Montreal (Struttura della piramide / Consulente di progettazione) e Rice Francis Ritchie di Parigi (Struttura della piramide / Fase di costruzione) hanno progettato la struttura della piramide. L'ingresso sotterraneo al museo, i ristoranti, l'auditorium, le sale espositive, i magazzini, una libreria e la base della famosa piramide di vetro di Pei sono stati costruiti da VINCI, una società di costruzioni francese.

Perché è stata costruita la Piramide del Louvre?

louvre piramide

Nel 1981, il presidente francese Francois Mitterrand iniziò un progetto decennale: Il Grand Louvre. Il progetto era motivato dal fatto che nel corso degli anni, man mano che la collezione del museo cresceva e la gestione si spostava verso pratiche curatoriali, il Louvre stava esaurendo gli spazi a disposizione. Nel corso degli anni, il Louvre è stato costretto a rilasciare alcune delle sue collezioni ad altri musei di Parigi, incluso il Musée d'Orsay. Tuttavia, questo non ha fatto molto in termini di alleggerimento della pressione sullo spazio del museo e non ha permesso di aggiungere strutture moderne come ristoranti o bagni. Inoltre, anche gli esterni del museo dovevano essere rimodellati.

Il progetto del Grand Louvre prevedeva la rimozione dall'edificio del Ministero delle Finanze francese che era ospitato nell'ala nord del museo. Questo avrebbe permesso di avere spazio per espandere e rinnovare il Louvre. La piramide, progettata da I.M. Pei, fu concepita per essere il fulcro del progetto.

Costruzione della Piramide del Louvre

La costruzione della Piramide del Louvre e delle tre piramidi di accompagnamento faceva parte della prima fase del progetto Grand Louvre. La costruzione fu completata alla fine del 1987. Lo spazio aperto che circonda la piramide è stato ribattezzato Cour Napoléon e aperto al pubblico il 14 ottobre 1988.

La piramide insieme al vasto atrio sottostante, conosciuto come Hall Napoléon, e il complesso sotterraneo, fu inaugurato il 29 marzo 1989 e aperto al pubblico il 1 aprile 1989.

Design della Piramide di vetro al Louvre

louvre piramide

I. M. Pei ha progettato la piramide in modo che i visitatori entrassero nella piramide e scendessero nella spaziosa hall per poi farsi strada verso gli edifici principali del Louvre.

I documenti affermano che la piramide principale è composta da 603 segmenti di vetro a forma di rombo e 70 segmenti di vetro triangolari e pali di metallo che integrano 95 tonnellate di acciaio e 105 tonnellate di alluminio. Troverai 171 vetri su tre lati e 160 vetri sul quarto lato, che ha l'ingresso alla piramide. La piramide è alta circa 21,6 metri e copre una superficie di base di 1.000 metri quadrati.

La piramide di vetro, ispirata alla Piramide di Giza, è stata progettata per dare un tocco contemporaneo all'ambiente circostante, complementando gli edifici storici senza disturbarne il fascino secolare.

Polemiche sulla Piramide del Louvre

Anche se la costruzione della Piramide aiutò il Museo del Louvre a guadagnare popolarità a livello nazionale e internazionale, il progetto fu criticato da alcuni.

Il progetto di Mitterrand fu criticato per un paio di ragioni, tra cui il suo costo. Il progetto del Grand Louvre è costato più di un miliardo di euro. Anche la sua decisione di affidare il design del progetto a I. M. Pei, un architetto cinese-americano, non fu ben accolta. Molti temevano che affidare il progetto a qualcuno che non conosceva bene la cultura francese non sarebbe stato in grado di rendere giustizia al compito di modernizzare e rinnovare un importante punto di riferimento parigino.

Quando presentò il suo progetto per la piramide al pubblico all'inizio del 1984, le preoccupazioni del pubblico raggiunse il culmine. La scelta della forma della struttura, la piramide, fu vista come infausta poiché rappresentava anche il simbolo della morte dell'antico Egitto.

La campagna contro la piramide raggiunse l'apice nel 1985, quando il Ministro della Cultura, Michel Guy, diede vita ad un'associazione a questo scopo. Gli studiosi Bruno Foucart, Sébastien Loste et Antoine Schnapper e il fotografo Henri Cartier-Bresson si unirono per pubblicare un atto di accusa: Paris mystifié: La grande illusion du Grand Louvre. La critica era diretta all'idea di architettura contemporanea sullo sfondo del classico stile rinascimentale francese. Quelli che criticavano l'estetica dicevano che era "sacrilego" manomettere l'antica e maestosa architettura rinascimentale francese del Louvre. Molti iniziarono a riferirsi alla struttura come alla Piramide del Faraone François, una frecciatina a quello che era visto come un progetto piuttosto megalomane di Mitterrand.

Nonostante tutte le critiche, una volta aperta la piramide ha ricevuto grandi elogi ed è diventata una delle icone architettoniche più riconoscibili in Francia. L'aggiunta della piramide del Louvre ha contribuito a triplicare la superficie del Louvre, il che significa che lo spazio espositivo è quasi raddoppiato da 31.000 a 60.000 metri quadrati. Anche il numero di visitatori del museo aumentò significativamente dopo il completamento della piramide.

Anche se la maggior parte delle controversie e dei dibattiti intorno alla piramide sono ora acqua sotto i ponti, una continua a far discutere: che la piramide abbia 666 pannelli. La voce è iniziata a circolare negli anni '80 dopo che l'opuscolo ufficiale ha citato il numero due volte. Il 666 è un numero associato a Satana ed è solitamente indicato come "il numero della bestia". Il mito è riemerso nel 2003 quando è stato pubblicato Il Codice Da Vinci. Nel libro, il protagonista afferma che la piramide è stata costruita utilizzando 666 lastre di vetro su richiesta del presidente Mitterrand. Tuttavia, l'ufficio di Pei ha negato questo e ha detto che Mitterrand non ha mai specificato il numero di lastre.

Fatti interessanti sulla Piramide del Louvre

Troverai in questa sezione alcune curiosità sulla Piramide:

louvre piramide

 Il vetro è stato costruito da zero

La visione di I.M. Pei era di avere una trasparenza totale nel vetro della piramide. Considerando la debole tinta bluastra o verdastra che il vetro possiede, la missione di creare un vetro cristallino era una grande sfida. Dopo mesi di ricerca e pianificazione esaustiva, il suo sogno è diventato realtà con l'aiuto di Saint Gobain, che ha prodotto un nuovo vetro da zero appositamente per questo progetto. In due anni, il team ha sviluppato insieme questo vetro laminato extrachiaro di 21,5 millimetri. Anche se non sono stati fatti cambiamenti negli ultimi 30 anni, Saint-Gobin aveva creato abbastanza vetro per costruire due piramidi aggiuntive nel caso in cui qualche pezzo di vetro fosse andato in pezzi.

louvre piramide

Pulire la Pyamid non è uno scherzo

Immagina di pulire le finestre con una struttura inclinata di 21 metri! In precedenza, il museo aveva assunto degli alpinisti per scalare la Piramide e pulire i vetri, ma questa soluzione non poteva essere utilizzata a lungo termine. Negli anni '90, hanno iniziato ad utilizzare una gru che sarebbe stata guidata fino al Louvre per maneggiare una macchina per la pulizia. Nel 2002, Advanced Robotic Vehicles, un'azienda di Seattle, creò un altro robot che poteva essere controllato con un telecomando. Il robot, soprannominato LL1, si arrampica sulla Piramide è fissato al vetro tramite ventose e sale in cima su dei binari. È dotato di una spatola e di una spazzola rotante che viene utilizzata per pulire il vetro. Tuttavia, per alcuni compiti, come la decalcificazione del vetro, si affidano ancora alle corde.

louvre piramide
louvre piramide

La piramide non è abbastanza grande

La Piramide è stata costruita per espandere lo spazio dedicato all'accoglienza dei visitatori. I. M. Pei lo rese possibile aggiungendo 260.000 metri quadrati di spazio sotto il livello del suolo per accogliere 3,5 milioni di visitatori nel 1989. Tuttavia, nel 2018, l'ingresso si trovò nuovamente a fare i conti un numero medio di turisti aumentato fino a raggiungere i 10,2 milioni annuali. Il progetto Piramide ha migliorato il flusso dei visitatori e ampliato gli ingressi e le aree di accoglienza. Oggi sono stati introdotti anche biglietti a tempo per le prenotazioni anticipate, oltre all'installazione di due banchi informazioni, migliori sistemi di segnaletica e pilastri insonorizzati facilmente riconoscibili.

louvre piramide

Il Louvre ha cinque piramidi

La Piramide I.M Pei è l'entrata principale del Louvre, situata nel suo cortile. La struttura rappresenta le collezioni di antichità egiziane e la loro importanza all'interno del museo. La piramide principale è accompagnata da tre più piccole che sono posizionate per creare dei sorgenti di luce per le collezioni del museo.

La quinta e ultima è la piramide rovesciata che può essere vista quando si utilizza l'ingresso sotterraneo del Carrousel du Louvre. Anche questa è stata progettata da I. M. Pei ed è stato completato nel 1993.

Prenota i biglietti per il Louvre

Museo del Louvre

Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Audio-guida
Altri dettagli +

Tour del Louvre con accesso al museo per tutto il giorno

Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
1 h 30 min - 2 h
Tour guidato
Altri dettagli +

Museo del Louvre - Visita guidata esaustiva

Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
3 h
Tour guidato
Altri dettagli +

Visita guidata in piccoli gruppi al Museo del Louvre

Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
2 h - 3 h
Tour guidato
Altri dettagli +

Combo: biglietti per Reggia di Versailles + Museo del Louvre

Biglietti per cellulari
1 h
Altri dettagli +
38,50 €

Louvre: tour guidato di gruppo al Museo(massimo 25 persone)

Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
2 h
Tour guidato
Altri dettagli +

Combo: biglietti per la Reggia di Versailles e accesso Salta la Coda al Louvre e al Museo d'Orsay

Biglietti per cellulari
1 h
Audio-guida
Altri dettagli +
54,50 €

Piramide del Louvre - Domande frequenti

D. Ho bisogno di biglietti per entrare nella Piramide del Louvre?

R. Poiché la Piramide del Louvre, o Piramide I.M. Pei, è l'entrata principale del Louvre, avrai bisogno di biglietti per entrare.

D. Dove si trova la Piramide di I.M. Pei?

R. La piramide di vetro di I.M. Pei si trova nel cortile principale (Cour Napoléon) del Museo del Louvre a Parigi.

D. Quando è stata costruita la Piramide del Louvre?

R. I.M. Pei, l'architetto della Piramide del Louvre, elaborò il progetto alla fine del 1983 e la costruzione fu completata alla fine del 1987. La piramide fu inaugurata il 29 marzo 1989 e aperta al pubblico il 1 aprile 1989.

D. Chi ha progettato la Piramide del Louvre?

R. La Piramide del Louvre è stata progettata dall'architetto cinese-americano I.M.Pei.

D. Perché è stata costruita la piramide del Louvre?

R. Con la collezione del Louvre in crescita esponenziale, il museo era a corto di spazio. L'edificio non era dotato di strutture moderne e non era in grado di ospitare il numero crescente di visitatori. La piramide e l'atrio sotterraneo furono progettati per aiutare ad espandere la superficie del museo e permettere di aggiungere le strutture necessarie e creare abbastanza spazio per più visitatori.

D. Di cosa è fatta la Piramide del Louvre?

R. La piramide del Louvre è fatta di 673 segmenti di vetro e pali di metallo che integrano 95 tonnellate di acciaio e 105 tonnellate di alluminio.

D. Di quante lastre di vetro è fatta la Piramide del Louvre?

R. La Piramide del Louvre è fatta di 603 vetri a forma di rombo e 70 vetri triangolari, per un totale di 673 vetri.

D. Quante lastre di vetro ci sono su ogni lato della piramide del Louvre?

R. Troverai 171 vetri su tre lati e 160 vetri sul quarto lato dove troverai l'entrata nella Piramide.

D. Quanto è alta la Piramide del Louvre?

R. La Piramide del Louvre è alta circa 21,6 metri, cioè 70 piedi.

D. Per cosa viene utilizzata la Piramide?

R. La Piramide del Louvre funge da ingresso principale al museo. Sotto la Piramide troverai ristoranti, armadietti, bagni e banchi informazioni.

D. L'ingresso alla Piramide è accessibile alle sedie a rotelle?

R. Sì, il Museo del Louvre nel suo complesso è adatto al'accesso dei disabili. Ci sono degli ascensori per i visitatori disabili che permettono loro di scendere nella lobby sottostante. Le sedie a rotelle sono disponibili al museo per gli ospiti da prendere in prestito durante la loro visita.

D. La Piramide è l'unica entrata del Louvre?

R. No, il Louvre ha quattro ingressi. Mentre la Piramide è l'ingresso principale, se vuoi evitare la folla enorme puoi entrare da Passage Richelieu o dagli ingressi del Carrousel du Louvre. Il quarto ingresso, Porte des Lions, è stato chiuso temporaneamente a partire dal 2019.