Gioconda Louvre

Scopri l'affascinante storia del quadro più famoso - La Gioconda

La Gioconda, conosciuta anche come Monna Lisa, è uno dei dipinti più famosi. Con un valore di circa 870 milioni di dollari, detiene il record di essere il dipinto più costoso al mondo. Continua a leggere al pagina per scoprire tutto ciò che devi sapere sulla Gioconda prima della tua visita al Louvre.

Cronologia | Gioconda Louvre

1503: Da Vinci inizia a dipingere la Gioconda, e furono necessari circa quattro anni per completarla.

1514: Leonardo Da Vinci accetta l'invito di Francesco I di Francia e si trasferisce nel maniero Cloux vicino ad Amboise. Presumibilmente regalò il dipinto al re Francesco I durante il suo soggiorno lì.

1519: Da Vinci muore all'età di sessantasette anni in Francia.

1530: Francois I mostra la Gioconda in una galleria d'arte a Fontainebleau.

1800: la Gioconda viene trasferita al Palazzo delle Tuileries e appesa nella camera da letto di Napoleone Bonaparte.

1804: la Gioconda viene trasferita alla Grande Galleria del Louvre.

1910: La Gioconda viene rubata dal Louvre.

29 novembre: il dipinto viene ritrovato in possesso di un uomo di nome Leonardo Vincenzo.

31 dicembre: la Gioconda viene accuratamente riportata a Parigi al Louvre.

Dov'è la Gioconda?

Gioconda Louvre

La Gioconda si trova all'interno del Museo del Louvre a Parigi, Francia. Per il suo alto valore e la sua popolarità globale, è esposta all'interno della sala più grande del museo, la Salle des États. Puoi trovare questa stanza al primo piano dell'ala Denon.

Nel 2005 la Gioconda è stata collocata all'interno di una teca di vetro protettivo, proprio al centro della stanza. Ciò è avvenuto per due motivi: il primo è che è uno dei dipinti più famosi al mondo e richiede una protezione superiore e il secondo perché è dipinta su legno di pioppo anziché su tela a olio. Nel corso degli anni il legno si è deformato e presenta persino una crepa. Per evitare ulteriori danni, la Gioconda viene conservata in una teca di vetro con umidità e temperatura controllate.

Posso vedere la Gioconda?

Gioconda Louvre
Come vedere la Gioconda al Louvre

Tour del Louvre con accesso al museo per tutto il giorno

Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
1 h 30 min - 2 h
Tour guidato
Altri dettagli +
A partire da 69 €62,10 €

Museo del Louvre - Visita guidata esaustiva

Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
3 h
Tour guidato
Altri dettagli +

Tour guidato al Museo del Louvre con un gruppo di visitatori (massimo 25 persone)

Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
2 h
Tour guidato
Altri dettagli +

Chi dipinse la Gioconda?

Gioconda Louvre

La Gioconda fu dipinta da Leonardo da Vinci all'inizio del XVI secolo. Da Vinci fu un pittore, scultore, architetto, musicista e scienziato italiano ampiamente considerato uno dei più grandi pittori di tutti i tempi.

Nacque nel 1452 e morì nel 1519, lasciando un'eredità che ancora oggi è motivo di ispirazione per molte persone. È famoso soprattutto per il dipinto della Gioconda, ma dipinse anche altri capolavori come L'ultima cena e La Vergine delle rocce.

Breve storia della Gioconda

Gioconda Louvre

La Gioconda è opera del famoso artista Leonardo da Vinci. Egli iniziò a lavorare a questo capolavoro intorno al 1503 e impiegò alcuni anni per completarlo. L’opera rimase nel suo studio d'arte fino alla sua morte nel 1519, dopodiché fu acquistata dal re di Francia Francesco I. Da Vinci trascorse gli ultimi anni della sua vita alla corte del re.

Ben presto divenne parte della collezione reale di opere d'arte e fu conservata nel palazzo del re per secoli a venire. Durante la Rivoluzione francese tra il 1787 e il 1799, la gente iniziò a sostenere che il dipinto fosse di proprietà del popolo. L’opera trascorse un po' di tempo appesa nella camera da letto di Napoleone, dopodiché fu collocata all'interno del Museo del Louvre nel corso del XIX secolo.

Descrizione del dipinto

Gioconda Louvre

Come la maggior parte delle raffigurazioni rinascimentali della Vergine Maria, anche la Gioconda aveva una forte somiglianza con lei. La donna nel dipinto è vista seduta su una poltrona con le mani incrociate e poggiata in grembo. Il suo celebre sguardo è fisso sugli occhi degli spettatori. Da Vinci diede al dipinto un aspetto realistico omettendo i contorni sulla figura, un metodo noto come sfumato.

Questo fu uno dei primi dipinti a raffigurare una persona seduta di fronte a un paesaggio immaginario in una veduta aerea. Non ha sopracciglia o ciglia visibili, anche se presumibilmente erano presenti ma sono scomparse nel tempo.

Il furto della Gioconda

Gioconda Louvre

Incredibilmente, il dipinto più famoso del mondo fu rubato dal Museo del Louvre nel 1911. Un tuttofare di nome Peruggia fu assunto dal museo per costruire vetrine protettive per alcuni dei suoi dipinti, uno dei quali era proprio la Gioconda. L'uomo si nascose in un armadio vicino durante la notte, infilò il dipinto sotto il cappotto ed uscì dal museo.

Dopo due anni di indagine da parte della polizia francese, il dipinto fu finalmente ritrovato quando Peruggia cercò di organizzare un incontro con un mercante d'arte a Firenze. Quando la notizia giunse alla polizia, l’uomo fu condannato a sette mesi di reclusione.

Fatti interessanti sulla Monna Lisa - Gioconda Louvre

  • Da Vinci dipinse la Gioconda su legno di pioppo invece che su tela.
  • La Gioconda vale circa 870 milioni di dollari ed è attualmente il dipinto più costoso del mondo.
  • Si pensa che la dama nel dipinto sia un ritratto di Lisa Gherardini, moglie di Francesco del Giocondo.
  • Ci sono molte teorie del complotto sul dipinto, inclusa una secondo cui da Vinci dipinse due versioni della Gioconda per nascondere una gravidanza illegittima.
  • Nel 1800, l’imperatore francese Napoleone appese il dipinto della Gioconda nella sua camera da letto per circa quattro anni.
  • Molti vandali cercarono di rovinare il dipinto nel corso degli anni. Ora è protetto con una solida teca in vetro.
  • La Gioconda fu rubata nel 1911, ma fu recuperata solo nel 1913 quando il ladro tentò di venderla.
  • Esiste una legge francese sul patrimonio che vieta l'acquisto o la vendita del dipinto.

La Gioconda al Louvre oggi

La Gioconda è uno dei dipinti più popolari del museo e attira sempre una grande folla di visitatori. Se hai intenzione di visitare il Louvre, assicurati di aggiungere la Gioconda alla tua lista di opere da non perdere!

Ammira la Gioconda virtualmente

'Mona Lisa: Beyond the Glass' è il primo progetto di realtà virtuale del Museo del Louvre per ricreare il processo artistico di Da Vinci. Questa app offre un'esperienza scintillante, facendo vedere agli spettatori il famoso dipinto sotto una luce nuova. Chiunque può scaricare l'app dal Google Play Store o dall'Apple Store. Inoltre, è disponibile anche su tutte le piattaforme VR.

Domande frequenti sulla Gioconda

D. Cos'è la Gioconda?

R. La Gioconda è uno dei dipinti più famosi al mondo.

D. Chi dipinse la Gioconda?

R. La Gioconda fu dipinta da Leonardo da Vinci.

D. Quando fu creata la Gioconda?

R. La Gioconda fu creata nel corso del 1500.

D. Quanto vale oggi la Gioconda?

R. La Gioconda vale circa 870 milioni di dollari.

D. Dov'è la Gioconda?

R. La Gioconda si trova all'interno del Museo del Louvre a Parigi, in Francia.

D. Posso vedere la Gioconda?

R. Sì. Puoi dare un'occhiata alla Gioconda durante la tua visita al Museo del Louvre.

D. A che piano del Louvre si trova Monna Lisa?

R. La Gioconda si trova al primo piano del Louvre nell'ala Denon.

D. Chi è la donna nel dipinto?

R. Il nome della donna nel dipinto è la Gioconda.

D. La Gioconda è stata rubata?

R. Sì. La Gioconda fu trafugata dal Museo del Louvre  nel 1911.

D. Quante volte è stata rubata la Gioconda?

R. La Gioconda è stata rubata una volta, ma vandalizzata diverse volte.

D. Chi rubò la Gioconda?

R. La Gioconda fu rubata da un tuttofare assunto dal Museo del Louvre.

D. Quando fu recuperata la Gioconda dopo il furto?

R. La Gioconda fu ritrovata nel dicembre 1913, due anni dopo il furto.

D. Perché la Gioconda è così famosa?

R. La Gioconda è così famosa perché è un capolavoro di uno dei più grandi pittori di tutti i tempi. È anche il dipinto più prezioso al mondo, il che contribuisce alla sua fama.

D. Cos'altro posso vedere al Museo del Louvre?

R. Al Museo del Louvre, puoi vedere la Gioconda e molti altri dipinti popolari, oltre a reperti storici come le antiche statue greche!

D. La Gioconda è al Louvre?

R. Sì, la Gioconda fu ufficialmente trasferita al Louvre nel 1804.

R. La Gioconda è stata spostata.